storia metal detector

Storia del metal detector

L’invenzione del metal detector si deve alle esigenze militari. Negli anni precedenti lo scoppio della prima guerra mondiale i laboratori americani, che lavoravano per conto dell’esercito americano, sfruttarono alcuni principi dell’elettromagnetismo per creare un dispositivo in grado di individuare e localizzare precisamente masse metalliche sepolte. Lo strumento che ne derivò fu chiamato “detectors” dal latino detectors-oris che significa scoprire, rilevare. L’intento era di dotare le milizie di un dispositivo affidabile che fosse in grado di “guardare” sotto terra, con lo scopo di localizzare qualsiasi tipo di mina (anticarro, antiuomo ecc.) nascoste nel terreno.

I metal detector più richiesti

Bounty Hunter Tk4 Metal Detector "Tracker IV"
  • Rinomata capacità di bilanciamento per i migliori risultati in tutti i tipi di terreni
  • Sensibilità e discriminazione controllate dall'utente
  • Analogico
  • 3 modalità di funzionamento

Infatti, durante le guerre l’uso di mine anticarro e antiuomo era diventato assai diffuso. Proprio per questo motivo, per i militari l’uso del metal detector divenne fondamentale. I primi esemplari prodotti erano di dimensioni molto pesanti e molto grandi, quindi poco maneggevoli. Erano inoltre sensibili solo ad oggetti metallici di una certa dimensione e risultavano molto critici nel loro uso perché instabili e fortemente influenzati dalla mineralizzazione del terreno e da qualsiasi oggetto metallico presente nella zona di ricerca, compresi quelli che per la loro opera di disturbo si possono definire scorie o rifiuti come: barattoli, chiodi, pezzi o schegge di metallo ecc…

Dopo la seconda guerra mondiale, i produttori di metal detector militari svilupparono questa tecnologia anche in campo civile realizzando metal detector più pratici ed efficienti che rispondessero alle esigenze “civili”. Le possibilità d’uso in campo civile erano e sono numerose : nel settore edile, nell’industria del legno, per le società gas, luce ed acqua, per le forze dell’ordine, negli aeroporti, per i vigili del fuoco, nell’archeologia e in altri settori. Nacquero così i primi dispositivi professionali, di metal detector. I nuovi metal detector erano comunque oggetti da lavoro e mancavano della necessaria comodità che li rende oggi uno strumento per hobby. La ricerca hobbistica di piccoli oggetti, sarebbe stata un vero e proprio calvario per chi avesse voluto intraprenderla con tali ingombranti strumenti, e probabilmente non avrebbe avuto un così grande eco.

Con il passare degli anni e con il miglioramento e la miniaturizzazione delle varie tecnologie si arriva ai metal detector attualmente sul mercato, utili per scopi hobbistici. Le dimensioni dell’apparecchio sono ridotte all’essenziale ed i materiali utilizzati per la costruzione sono più leggeri. La strumentazione è divenuta più sofisticata, consentono oltre all’individuazione degli oggetti metallici addirittura il riconoscimento del tipo di metallo che viene rilevato, e successivamente tramite un’apposita funzione, chiamata discriminazione, è possibile eliminare un determinato metallo dalla ricerca, favorendo ed aiutando la ricerca di determinati metalli preziosi, scartando quelli che non valgono nulla.

I Metal Detector più professionali

GARRETT AT PRO INTERNATIONAL METAL DETECTOR CERCA METALLI SUBACQUEO +ACCESSORI
  • INCLUSE SOLO Cuffie Master Sound.
  • Adatto per ricerche in acqua di mare oppure dolce.
  • Completamente stagno fino a 3 metri di profondità.
  • CON CAM LOCKS E DOTATO DI DISPLAY LCD IMPERMEABILE.
  • prodotto coperto da garanzia ufficiale italiana di 24 mesi
Metal detector Garrett AT pro metall detektor
  • acustico ermeticamente protetto cassa e bobina di ricerca con porte - Impermeabile fino a 3 meter.
  • 6 moduli Modalità predefinite - tutte le proprie adattabile.
  • Bilanciamento del fondo automatico o manuale regolabile
  • Con bobina in metallo duro con estremità grande campo di ricerca e del pavimento
  • Include regelbarem paese cuffia con connettore impermeabile.
Metaldetector Base Modello Eurogt
  • GARRETT EURO ACE METAL DETECTOR